Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2018

Mia moglie prostituta per gioco

Una foto per € 20 fu l'inizio L'idea che mia moglie si prostituisse per gioco, che si vendesse, era un'idea che mi era sempre piaciuta e gliene avevo parlato quando eravamo in intimità, così scherzando la buttavo lì, prendendomi sempre dei rimpalli peraltro. Le risposte andava da "Se avessi voluto fare la puttana l'avrei fatta da giovane", "Ma chi vuoi che paghi per me?", e via dicendo. Ovviamente non era vero, fighissima donna avrebbe avuto il mercato che voleva, ma insomma così stavano le cose. Il tutto si concludeva con me che la chiamavo "La mia puttana, la mia troia" mentre scopavamo, ed il suo massimo era che mi dicesse "Sono la tua bagascia? Sei il mio cliente?", al che si chiudeva con me che ribattevo "Sono il tuo pappone che ti prova prima di mandarti dai clienti.". Tutto molto eccitante, ma confinato nella fantasia, poi un giorno....

"Ciao, ho bisogno che mi ricarichi il telefono, non mi fa più andare su …